Recensione Mede8Er MED800X3D/WP-2000

Uno specialista – questo marchio forse non è dei più noti al grande pubblico, ma è specializzato nei lettori multimediali, e quello che prendiamo in considerazione qui è quasi il top di gamma (sopra c’è solo il med1000x3d).

Fa più degli altri

Mede8Er MED800X3D/WP-2000Come suggerisce il nome, è compatibile anche con i TV in grado di visualizzare l’immagine in tre dimensioni, gestisce la risoluzione FullHD e a differenza di vari concorrenti ha anche il browser integrato, compatibile con l’html5; solo non è molto comodo da gestire con gli accessori in dotazione, manca una tastiera.

Via Web permette naturalmente di accedere direttamente ai principali siti di condivisione video, come YouTube e Vimeo; inoltre gestisce anche gli MMS in IP streaming.

Qualche limitazione

Per quanto riguarda il lettore multimediale vero e proprio, supporta numerosissimi formati di audio, video e foto, e comprende anche la gestione dei preferiti. Il telecomando in dotazione ha anche un pulsante personalizzabile, mentre non è disponibile un’app gratuita per controllare il MED800X3D da smartphone e tablet.

Anche l’hard disk è opzionale, c’è solo il vano per il formato 3.5”, ma tutti i modelli sono compatibili via USB o in rete. Solo in questo modello della gamma è incluso il WiFi, USB/Pcie. L’aggiornamento firmware avviene solo via USB.

Telecomando luminoso

Per vedere l’effetto 3d normalmente occorre portare occhiali oscuranti, e presumibilmente si è in una stanza buia o quasi. Per questo un piccolo ma intelligente accorgimento adottato da Mede8Er è stato quello di dotare il telecomando dei suoi media player 3D di retroilluminazione.

Streaming in famiglia

Con l’ultimo aggiornamento firmware V3 si aggiunge anche la funzione IP Streaming, App, che serve a condividere i video da Internet in streaming o i propri video in cloud, a patto che i destinatari abbiano a loro volta un lettore MED X3D.